Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Colesterolo totale"

I dati di randomizzazione mendeliana hanno indicato che i determinanti genetici del colesterolo TRL ( lipoproteine ricche di trigliceridi ) sono correlati causalmente alla malattia cardiovascolare e q ...


L'obiettivo di uno studio è stato quello di valutare l'efficacia e la sicurezza della somministrazione prolungata di Mipomersen ( Kynamro ) in pazienti con ipercolesterolemia familiare in terapia ipol ...


Gli acidi grassi Omega-3 e il Fenofibrato ( Lipofene ) sono entrambi utilizzati per trattare i pazienti con ipertrigliceridemia. Tuttavia un confronto testa-a-testa tra i due farmaci riguardo agli eff ...


L’iperlipidemia postprandiale è nota per essere un fattore di rischio per la malattia aterosclerotica a causa del rapido e duraturo accumulo di lipoproteine ricche in trigliceridi e lipop ...


E’ stata valutata l’efficacia e la sicurezza di Ezetimibe ( Ezetrol, Zetia ) 10 mg in aggiunta ad Atorvastatina ( Lipitor, Torvast ) 20 mg, rispetto ad Atorvastatina 40 mg nei pazienti con ...


Lo studio Discovery Belux ha confrontato l’efficacia della Rosuvastatina ( Crestor ) con quella dell’Atorvastatina riguardo ai cambiamenti dei livelli lipidici nel raggiungimento degli obi ...


Il NICE ( National Institute for Health and Clinical Excellence ) ha raccomandato che gli adulti, affetti da ipercolesterolemia familiare, debbano essere trattati con terapia statinica ad alte dosi pe ...


Uno studio ha esaminato la sicurezza e l’efficacia nel lungo periodo della co-somministrazione di Fenobibrato ( TriCor; in Italia: Lipofene ) e dell’Ezetimibe ( Zetia ) nei pazienti con ip ...


Le linee guida NCEP ATP III ( National Cholesterol Education Program Adult Treatment Panel III ) per i pazienti ad alto rischio di malattia coronarica hanno fissato un target per il colesterolo LDL in ...


Uno studio di coorte, longitudinale, retrospettivo, ha confrontato gli effetti di Rosuvastatina ( Crestor ) e di altre statine sui livelli lipidici e sul raggiungimento dei livelli target di colestero ...


Gli effetti ipolipemizzanti della terapia con statine nei soggetti ipercolesterolemici afro-americani non sono ben definiti. Lo studio ARIES ( African-American Rosuvastatin Investigation of Efficacy a ...


Ricercatori dell'Ioannina University in Grecia hanno esaminato gli effetti di Rosuvastatina ( Crestor ) su diverse variabili metaboliche non lipidiche, oltre al profilo di tollerabilità e sicur ...


Il rapporto tra i livelli plasmatici dei lipidi è un marker clinicamente utile per valutare il rischio di malattia coronarica.Lo studio MERCURY-I ( Measuring Effective Reductions in Cholesterol ...


Medici dell'Heart Disease Prevention Clinic della Minnesota University a Minneapolis hanno esaminato gli effetti del trattamento con Rosuvastatina ( Crestor ) sui livelli dei trigliceridi e dei lipidi ...


La terapia di combinazione tra una statina e la Niacina può rappresentare un approccio ottimale per i pazienti con iperlipidemia associata a bassi livelli di colesterolo HDL.Ricercatori della T ...