52 convegno cardiologia milano
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Rischio cardiovascolare"

I dati di randomizzazione mendeliana hanno indicato che i determinanti genetici del colesterolo TRL ( lipoproteine ricche di trigliceridi ) sono correlati causalmente alla malattia cardiovascolare e q ...


Studi precedenti hanno dimostrato che l'uso di statine per abbassare il colesterolo riduce il rischio di eventi cardiovascolari tra le persone senza malattia cardiovascolare. Quegli studi avevano coin ...


Uno studio ha confrontato l'efficacia e la sicurezza di Alirocumab ( Praluent ), un anticorpo monoclonale, completamente umano, diretto contro PCSK9, rispetto a Ezetimibe [ Ezetrol, Zetia ], come ter ...


Nei pazienti con malattia cardiovascolare accertata, persiste un rischio cardiovascolare residuo nonostante il raggiungimento di livelli target di colesterolo LDL con terapia statinica.Non è ch ...


Lapaquistat acetato è un inibitore della squalene sintasi in corso di valutazione nel trattamento dell’ipercolesterolemia.È stato pubblicato un report che riassume i risultati di f ...


La combinazione di statine e fibrati potrebbero essere sempre più prescritta per raggiungere gli obiettivi lipidici nei pazienti ad alto rischio e in quelli con altri fattori di rischio cardiov ...


Studi hanno mostrato che il trattamento con Pioglitazone ( Actos ) nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 può migliorare i parametri della dislipidemia diabetica.Uno studio ha esaminato l&r ...


Il NICE ( National Institute for Health and Clinical Excellence ) ha raccomandato che gli adulti, affetti da ipercolesterolemia familiare, debbano essere trattati con terapia statinica ad alte dosi pe ...


L´impiego delle statine nel trattamento dell´ipercolesterolemia è in continuo aumento.Tuttavia, soprattutto i pazienti ad alto rischio di eventi coronarici, spesso hanno difficoltà a raggiungere gli o ...


La sindrome metabolica è spesso associata a dislipidemia aterogenica che è caratterizzata da elevati livelli di trigliceridi, ridotto colesterolo HDL, numero elevato di particelle di lip ...


Uno studio ha valutato l’effetto della dislipidemia associata al regime HAART ( Highly Active Antiretroviral Therapy ) sul rischio cardiovascolare e sull’aspettativa di vita tra i pazienti ...


Uno studio ha valutato quale fosse il miglior trattamento farmacologico in grado di ridurre il rischio di malattia cardiovascolare nei pazienti non-diabetici insulino-resistenti con dislipidemia mista ...


Uno studio ha analizzato il trattamento e il controllo della dislipidemia nei pazienti ad alto e altissimo rischio cardiovascolare in trattamento per la prevenzione primaria della malattia cardiovasc ...


Non è chiaro se la concentrazione di colesterolo HDL svolga un ruolo causale nella aterosclerosi. Un fattore più importante potrebbe essere la capacità di efflusso di colesterolo HDL, la capacità de ...


La psoriasi è una malattia infiammatoria sistemica associata a un aumentato rischio di malattie cardiovascolari. L'ipercolesterolemia è un fattore di rischio maggiore per le malattie cardiovascolari ...