CardioPreventariab.it
Associazione Silvia Procopio
Prevenzione malattie cardiovascolari
OncologiaMedica.net

Colesterolo totale e rischio di cancro


E' stata esaminata in modo prospettico l'associazione tra colesterolo totale e l’incidenza per il tumore sito-specifico e per tutti i tipi di cancro tra 1.189.719 adulti coreani registrati nel National Health Insurance Corporation, che sono stati sottoposti a un esame medico standardizzato biennale nel periodo 1992-1995, e che sono stati tenuti sotto osservazione per 14 anni, fino alla diagnosi di cancro o al decesso.

Durante il follow-up, a 53.944 uomini e 24.475 donne è stato diagnosticato un tumore primario.

Rispetto ai livelli inferiori di 160 mg/dl, il colesterolo totale alto ( maggiore o pari a 240 mg/dl ) è stato positivamente associato con il tumore alla prostata negli uomini ( hazard ratio, HR=1.24; P trend=0.001 ) e al colon ( HR=1.12; P trend=0.05 ) e con il tumore al seno nelle donne ( HR=1.17; P trend=0.03 ).

Il più alto livello di colesterolo totale è stato associato a una minore incidenza di tumore al fegato ( uomini: HR,=0.42; P trend inferiore 0.001; donne: HR=0.32; P trend inferiore a 0.001 ), tumore allo stomaco ( uomini: HR=0.87; P trend inferiore a 0.001; donne: HR=0.86; P trend=0.06 ), e, negli uomini, del tumore ai polmoni ( HR=0.89; P trend inferiore a 0.001 ).

I risultati per il tumore al fegato sono stati leggermente attenuati dopo ulteriore aggiustamento per i livelli degli enzimi epatici e per la presenza dell'antigene di superficie dell'epatite B ( HBsAg ) ( uomini: HR=0.60; P trend inferiore a 0.001; donne: HR=0.46; P trend=0.003 ), e con l'esclusione dei primi 10 anni di follow-up ( uomini: HR=0.59; P trend inferiore a 0.001; donne: HR=0.44; P trend inferiore a 0.001 ).

Il colesterolo totale è risultato inversamente associato all'incidenza di qualsiasi tipo di tumore sia negli uomini ( HR=0.84; P trend inferiore a 0.001 ) che nelle donne ( HR=0.91; P trend inferiore a 0.001 ), ma queste associazioni sono state attenuate dopo l'esclusione dell'incidenza dei tumori epatici ( uomini: HR=0.95; P trend inferiore a 0.001; donne: HR=0.98; P trend=0.32 ).

In conclusione, in questo ampio studio prospettico, è stato osservato che il colesterolo totale è risultato associato a rischio di cancro, anche se queste relazioni differiscono notevolmente in base al tipo di tumore. ( Xagena2011 )

Kitahara CM et al, J Clin Oncol 2011; 29: 1592-1598


Onco2011 Endo2011



Indietro