Aggiornamenti in aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Fenofibrato"

Gli acidi grassi Omega-3 e il Fenofibrato ( Lipofene ) sono entrambi utilizzati per trattare i pazienti con ipertrigliceridemia. Tuttavia un confronto testa-a-testa tra i due farmaci riguardo agli eff ...


La combinazione di statine e fibrati potrebbero essere sempre più prescritta per raggiungere gli obiettivi lipidici nei pazienti ad alto rischio e in quelli con altri fattori di rischio cardiov ...


Il CHMP ( Committee for Medicinal Products for Human Use ) ha concluso che i benefici dei quattro fibrati Bezafibrato, Ciprofibrato, Fenofibrato e Gemfibrozil continuano a superare i rischi nel tratta ...


Il trattamento della forma grave di ipertrigliceridemia è indicato per ridurre il rischio di pancreatite nei pazienti con livelli di trigliceridi superiori o uguali a 500 mg/dl.L’ipertrig ...


Uno studio ha esaminato la sicurezza e l’efficacia nel lungo periodo della co-somministrazione di Fenobibrato ( TriCor; in Italia: Lipofene ) e dell’Ezetimibe ( Zetia ) nei pazienti con ip ...


La sindrome metabolica è spesso associata a dislipidemia aterogenica che è caratterizzata da elevati livelli di trigliceridi, ridotto colesterolo HDL, numero elevato di particelle di lip ...


Molti pazienti che ricevono terapia con statine per l’iperlipidemia, come i pazienti affetti da diabete mellito e sindrome metabolica, presentano rischio cardiovascolare residuo.Questi pazienti ...


Il target primario della terapia ipolipidemizzante è quello di ridurre i livelli plasmatici di colesterolo LDL, allo scopo di ridurre il rischio di malattia coronarica.Recenti studi clinici hanno rico ...