ACC Meeting
Associazione Silvia Procopio
American Heart Association

Ricercatori della Dundee University in Gran Bretagna hanno stimato l’impatto sugli eventi cardiovascolari dei cambiamenti nei livelli di colesterolo HDL. Lo studio di comunità ( Tayside i ...


Ricercatori dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano hanno compiuto uno studio caso-controllo tra il 1991 ed il 2002 riguardante il tumore della prostata. Hanno preso parte ...


Uno studio coordinato da Ricercatori dell’University of Texas Southerwestern Medical Center di Dallas ( USA ), ha esaminato l’effetto delle variazioni nella sequenza di DNA che possono rid ...


Lo studio MESA ( Multi-Ethnic Study of Atherosclerosis ) ha determinato la prevalenza, il trattamento ed il controllo della dislipidemia nelle donne senza malattia cardiovascolare alla luce delle racc ...


La dislipidemia e l’ipertensione si presentano spesso assieme, ma esistono pochi studi clinici che hanno esaminato la relazione tra livelli lipidici plasmatici ed il rischio di sviluppare iperte ...


Uno studio, condotto dall’University of Southern California, ha verificato se i cambiamenti nell’aterosclerosi a livello coronarico, misurati mediante angiografia coronarica quantitativa, fossero asso ...


L'obiettivo primario dello studio ORBITAL (Open Label Primary Care Study: Rosuvastatin Based Compliance Initiatives to Achievements of LDL Goals) è quello di valutare il rapporto costo-efficaci ...


L' obiettivo dello studio osservazionale EASY è stato quello di verificare quanto le lineeguida NCEP ( National Cholesterol Education Program ) riguardo al " Management del colesterolo", venissero seg ...


Osservazioni epidemiologiche hanno mostrato che i livelli plasmatici di colesterolo totale sono correlati al rischio di malattia coronarica in un ampio intervallo di valori di colesterolo.Dal momento ...


Il target primario della terapia ipolipidemizzante è quello di ridurre i livelli plasmatici di colesterolo LDL, allo scopo di ridurre il rischio di malattia coronarica.Recenti studi clinici hanno rico ...


Il Third Report of The National Cholesterol Education Program ( NCEP/ATP III ) è stato pubblicato nel 2001 in versione ridotta e nel 2002 nella sua versione completa.ATP III fornisce raccomandazioni s ...


Ricercatori della Miami University hanno valutato l’impatto della terapia HAART ( highly active antiretroviral therapy ) con o senza inibitori della proteasi sul rischio di sindrome metabolica X ...


La malattia cardiovascolare rappresenta una delle principali cause di morbidità e di malattia tra i pazienti con malattia renale cronica.Diversi studi clinici hanno dimostrato che la riduzione ...